giovedì 19 novembre 2015

Astuccio per uncinetti


Astuccio per uncinetti in lana e cotone

In questi giorni un po' nebbiosi mi sono decisa a dare forma ad una idea che avevo in testa da un po': un astuccio per mettere gli uncinetti, le forbicine e una matita da tenere a portata di mano quando mi viene il momento art-attack-crochet.

Ad Abilmente quest'anno ho comperato una busta di gomitoli di lana di colori e filati diversi, tutti spaiati insomma... ma era un'offertona imperdibile ;-)
In mezzo c'era anche questo gomitolo di un bel verde petrolio e ho deciso di partire da qui per il mio astuccio.
Con la lana ho fatto l'esterno, mentre l'interno è in doppio strato di cotone per dare sostegno e forma all'astuccio. Avevo preso questa stoffa quasi un anno fa, sempre perché era un'offertona imperdibile (ehm, ho le mani bucate), ed ora assieme al verdone della lana mi pare che ci stia davvero bene.  

La Frida sul sofà: Astuccio per uncinetti in lana e cotone; crochet hooks case
Astuccio per uncinetti 

La Frida sul sofà: Astuccio per uncinetti in lana e cotone; crochet hooks case
Astuccio per uncinetti: interno

La Frida sul sofà: astuccio porta uncinetti in cotone e lana; Wool and cotton hooks case  Crochet hooks holder
Astuccio per uncinetti: interno

La Frida sul sofà: Astuccio per uncinetti in lana e cotone; crochet hooks case
Astuccio per uncinetti: interno con la tasca a sezioni verticali


La Frida sul sofà: Astuccio per uncinetti in lana e cotone; wool and cotton crochet hooks case
Astuccio per uncinetti chiuso: questo è il dietro con i due bottoni a pressione.

Info pratiche:
  • Per l'esterno ho lavorato un rettangolo tutto a punto alto con uncinetto 5.5 perché il filato è abbastanza grosso. Ho concluso l'ultima riga con un motivo a pippiolini perché mi piace l'effetto e permette di far passare il laccetto di chiusura sopra e sotto il motivo.
  • Per l'interno: ho usato un cotone stampato preso in una merceria locale
    • Base: ho tagliato due quadrati per la base, che poi ho cucito assieme, per rendere l'astuccio più sostenuto. Il lato è più alto dell'esterno in lana per poter essere ripiegato e tenere fermi gli uncinetti quando l'astuccio è chiuso.
    • Taschina: ho tagliato un rettangolo per realizzare la taschina e ho fatto delle semplici cuciture diritte per fare gli scomparti verticali.
  • Per la chiusura: ho usato due bottoni a pressione fissati sul laccetto che finiscono sul retro quando l'astuccio è chiuso
  • Per le cuciture ho giocato sui complementari: rosso acceso!
Spunti ed idee
Ho raccolto qualche idea dal web in questa bacheca di Pinterest e se vi va, potreste guardare anche questo porta uncinetti, fatto da Sara di Rimbri, che mi piace un sacco!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...