martedì 26 agosto 2014

Righe per lo sdraio!

Nuovo rivestimento fantasia per lo sdraio... per allungare un po' le vacanze

Un po' di tempo fa dei cari amici mi hanno regalato un buono da spendere in una merceria... che gioia! Non ho resistito a due cretonne con fantasie a righe e triangoli!
A casa ho una comoda sdraia con la seduta in plastica che ho pensato di ricoprire con il cotone fantasia per renderla ancora più confortevole; anche perché a dirla proprio tutta ero stufa di stenderci sopra l'asciugamano che poi appena mi appoggio inevitabilmente cade giù e si arrotola dietro la schiena! Arrghh!
La frida sul sofà: Nuovo rivestimento in cotone per lo sdraio. New canvas cover for my deck chair
Nuovo rivestimento in cotone per lo sdraio prendisole
New canvas cover for my deck chair
Comunque, dicevo del rivestimento: per realizzarlo ho fatto un disegno veloce di come volevo affiancare i due motivi, poi ho preso le misure della sedia e ho tagliato le pezze.

Qui sotto uno schema dei tagli e delle pezze usate e spero che si capisca perché è la prima volta che ne faccio uno che non sia solo per me!

La Frida sul sofa: Nuovo rivestimento in cotone per lo sdraio prendisole + schema di taglio - New canvas for my deck chair + free pattern.
Schema del rivestimento - Canvas cover pattern
Siccome non sono molto brava con le stampe, ho fatto un po' di fatica all'inizio per decidere se avere i motivi in orizzontale o in verticale: dopo un po' che rimuginavo ho optato per orientare i triangoli verso l'altro a contrasto con le righe in orizzontale. Le due parti a righe sul retro, invece, le ho messe in verticale perché incorniciano meglio i lati della seduta.
  • il rivestimento è composto da 3 parti per assecondare la forma dello sdraio
  • il tessuto della sezione centrale a righe è doppiato per migliorare il confort generale
  • la parte finale è volutamente più lunga del necessario perché l'effetto 'arricciatura' mi piaceva.
  • infine è facile da infilare e sfilare, così, giusto per buttarlo in lavatrice ogni tanto.

Lo schema è a disposizione di tutti ma se lo usate mi farebbe tanto piacere vedere il vostro risultato!


Speriamo che nelle prossime settimane ci sia un po' di sole, così me ne starò lì spaparanzata per un po', pensando di essere ancora in ferie!
Nel frattempo ci pensa lei a testarlo ... non è proprio un sofà, ma mi pare che le va bene lo stesso!
La Frida sul sofà: Nuovo rivestimento in cotone per lo sdraio prendisole testato dalla Frida - New canvas cover for my deck chair tested by Frida
test di qualità di Frida
 quality test by Frida


martedì 19 agosto 2014

Si riparte con un po' di ordine: tante stoffe e poco spazio.

Dunque, si riparte! Ma, prima di tutto, si riodina!

Si perché mi piace lavorare in una stanza ordinata ma non mi piace la confusione che si crea intorno a me quando mi metto a cucire.

E poi mi piace avere tutti i materiali sott'occhio quando sto iniziando un nuovo progetto ma non ho una craft-room...
Il mio spazio creativo è la camera: il cucito, l'uncinetto e tutto il resto devono convivere con i vestiti, le borse, la biancheria e quant'altro.
Così tra una passata di aspirapolvere, una spolverata e una pausa caffè riflessiva ho preso coraggio!

Ho tirato fuori tutte le stoffe e le ho rimesse in ordine arrotolate e fissate con un nastro una per una.

La frida sul sofà: Il mio modo per tenere in ordine e ben in vista le stoffe  - keep fabrics tidy and within reach in small places and boxes
Il mio modo per tenere in ordine e ben in vista le stoffe
keep fabrics tidy and within reach in small places


Per contenere le stoffe ho usato due semplici box di plastica con coperchio e rotelline, comodi da tenere sotto al letto e facili da spostare.
Per legarle ho usato gli scarti che tengo da parte dopo aver tagliato il tessuto per i miei progetti: lo trovo un buon modo per riciclare e buttare via il meno possibile.

Adesso tutte le pezze sono ben visibili dall'alto e mi faccio subito un'idea di quanto e quale materiale ho a disposizione in più sono riuscita anche a ricavare un po' di spazio per eventuali nuovi arrivi.

E voi come fate a tenere tutto in ordine?

Ok, adesso non ho più scuse... si parte davvero!
Tra pochi giorni un progetto per uno sdraio prendisole, giusto per allungare un po' l'estate!

mercoledì 13 agosto 2014

Si riparte!

Ogni tanto un pausa di riflessione ci vuole.
Un po' di tempo per ricaricarsi e staccare dalla routine sono necessari.

... dopo aver rinfrescato le idee e dopo quasi un mese di stop, direi che il blog e la bloggessa possono riprendere!
... dopo aver rinfrescato le idee e dopo quasi un mese di stop ... si riparte! Now I'm ready to sew!
Si riparte! Now I'm ready to sew!
Si riparte!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...